Singola | Storie di scenari e orizzonti

Issue #3 Attenzione!

Provare a concentrarsi su un’attività ha vita breve. È in arrivo la prima distrazione, il messaggio di un amico, il cinguettio di una notifica. Si clicca in automatico, anche solo per toglierlo di mezzo, ma la trappola è già scattata. Il nostro cervello è passato a fare altro, ha dimenticato cosa stesse facendo pochi istanti prima.  

Primi interventi di Valerio Cianci e Davide Mazzocco.

Singola offre contenuti di qualità e approfondimenti che, anche se per te sono gratuiti, hanno un costo.
Il tuo supporto conta tantissimo.
;